Serie C2 – Vittoria di carattere contro la Drola

La Drola – Volvera 16-34

Formazione: Aghemo, Valenti, Giordano, Racca, Aleotti, Bottigliengo, Landi, Landolfi, Legnaioli, Zangirolami(Delfino), Frattianni(Deserafino), Bonfieni, Malandrini (Rupo), Elera-Gutierrez, Marabeti. Panchina: Ferraud.

Marcatori: 1 Tempo- c.p. Giordano, mt. Racca tr.Giordano, c.p. Giordano, c.p. Giordano, c.p. Giordano. 2 Tempo- c.p. Giordano, mt. Racca, mt. Aleotti tr.Giordano.

Giocare di sabato non è mai cosa facile nel campo della casa Circondariale “LoRusso & Cutugno” e lo sa bene coach Coggiola che per l’ occasione può contare su solo 19 effettivi a causa di svariate defezioni dovute per lo più per problemi lavorativi; i presenti si fanno assolutamente rispettare però e il Volvera si porta subito in vantaggio grazie ad un calcio di punizione di Giordano e ad una meta di Racca trasformata da Giordano. I padroni di casa marcano un calcio di punizione e praticano il proprio solito gioco, vigoroso si ma al quanto prevedibile, ben controllato dalla formazione giallonera.

La Drola si dimostra particolarmente fallosa e un preciso Giordano la punisce con tre calci di punizione portando il risultato al riposo sul 19-3 per il Volvera.

La ripresa vede da subito svariati capovolgimenti di fronte che portano i padroni di casa marcare due calci e una meta trasformata ai quali risponde il Volvera con un calcio. Sul risultato parziale di 22-16 e quindi ancora aperto viene però fuori la miglior condizione atletica e freddezza del Volvera che mette al sicuro il risultato con due mete marcate da Racca e Aleotti, controllando  sapientemente le folate degli energici galeotti, spesso accompagnate ad onor del vero da un’ eccessiva foga agonistica.

Il risultato finale di 34-16 per il Volvera non può che ritenersi soddisfacente visto che i gialloneri sono l’ unica formazione piemontese ad essere sempre uscita imbattuta dal carcere delle “Vallette” negli ultimi due anni

Prossimo appuntamento domenica 21 febbraio a Volvera contro la formazione del Tortona.