Serie C2 – Il Volvera batte Cuneo e riapre i playoff

Volvera – Cuneo 24 – 21

Volvera Rugby A.S.D: Collu (Francisetti – Zangirolami), Aghemo, Racca,
Aleotti, Flori, Bottigliengo, Ferraud, Delfino, Legnaioli, Calza M.
(Vallesi), Porporato (Di Palma), Calza F. (Plancher), Elera-Gutierrez
(C), Mascia.
A disposizione: Frattianni, Giampaolo.

Dopo averlo incontrato per due volte nella prima fase di campionato,
perdendo entrambe, il Volvera ospita il Cuneo Pedona per la seconda
partita dei playoff. La partita è sentita da entrambe le squadre e c’è
persino una terna della federazione Francese ad arbitrare il match. Le
premesse sono quelle di una grande partita e così è stato.

Il Cuneo inizia subito forte e segna due mete in rapida successione,
trasformandole entrambe. Il Volvera però non è entrato in campo per fare
da spettatore e inizia a prendere le misure della forte mischia Cuneese,
cercando vie per neutralizzarla. è dai tre quarti che scaturisce la
prima meta giallonera, con una bella azione guarnita da offload
pregevoli che mandano in meta Racca in mezzo ai pali. Facile la
trasformazione per Bottigliengo che porta il risultato sul 7 – 14.Il
Volvera abbassa di poco il ritmo e subito gli ospiti rispondono con
l’orgoglio della capolista e trovano una terza meta al largo della
difesa giallonera, piuttosto laterale ma abilmente trasformata dal
proprio numero 10. Ma di fronte al pubblico amico anche il Volvera
dimostra di avere orgoglio ed è proprio il capitano Elera – Gutierrez ad
involarsi in meta poco prima della fine del primo tempo: Bottigliengo
trasforma e le due squadre vanno al riposo sul risultato di 14 – 21.

Nel secondo tempo il Cuneo non segna più: un primo calcio piazzato di
Bottigliengo avvicina il Volvera agli avversari (17 – 21) ma il possesso
è principalmente degli ospiti. Ed è la difesa volverese a fare la
differenza: il Cuneo non riesce in nessun modo a segnare, in un secondo
tempo ad alta intensità che consuma le energie di entrambe le squadre. E
come nelle speranze di tutti i tifosi, alla fine è il Volvera a trovare
la meta, con una percussione di Aghemo che trova lo spazio per correre
fino in meta, proprio allo scadere. Bottigliengo trasforma (infallibile
dalla piazzola in questa partita) e il triplice fischio consegna al
Volvera la vittoria più dolce sul Cuneo, risultato finale : Volvera 24 –
21

Con questa vittoria si riapre il discorso Playoff, con tutte e quattro
le squadre separate da due soli punti. Onore al Cuneo,
squadra forte e amica, che regala sempre partite dure e corrette.