Male l’U16 ad Asti

Male l’U16 ad Asti

Penultima partita del girone di qualificazione e prima dopo la pausa natalizia.
Partita che si sapeva essere difficile, ma che i giocatori del Volvera affrontano con un atteggiamento e un’attitudine assolutamente non idonea. Gioco lento, poche idee, scarsa determinazione non permettono ai gialloneri di entrare in partita. Gli astigiani invece iniziano subito forte e per tutta la durata dell’incontro non tolgono mai il piede dall’acceleratore. Risultato che man mano si delinea come la copia della partita dell’andata. Il risultato finale di 92 a 5 rispecchia la differenza di gioco vista nell’incontro. Differenza di gioco che però non è sicuramente reale, in quanto i giocatori volveresi, con un po più di determinazione e volontà, potevano contenere il risultato e aumentare il loro bottino.
Ora occorrerà prepararci dal punto di vista tattico e mentale per affrontare al meglio l’ultima partita del girone di qualificazione ma soprattutto la seconda fase del campionato, anche per dare qualche soddisfazione a tutti coloro che ci seguono affettuosamente.
Un particolare ringraziamento va ad Eleonora Spaliviero, che, per motivi di lavoro, ci ha dovuto lasciare. Grazie per tutto quello che hai fatto per noi ad oggi, dai tuoi colleghi allenatori, dalla dirigenza ma soprattutto dai ragazzi.