Grinta e volontà partita vinta per l’Amatori

Grinta e volontà partita vinta per l’Amatori

Nonostante le numerose defezioni, l’Amatori Volvera si conferma squadra tosta e vince sul difficilissimo campo de “La Drola”, contro i detenuti della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino.
Partono subito bene i volveresi e, con due calci piazzati, trasformati dall’infallibile Di Lisi, si portano sul 6 a 0.
Immediata la reazione dei padroni di casa, che, forti di una fisicità prorompente, mettono sotto gli ospiti con numerose percussioni centrali, concretizzando i loro sforzi con una meta.
La prima frazione di gioco si conclude, così, sul punteggio di 13 a 9 per i padroni di casa, che arrotondano grazie a due trasformazioni su calcio piazzato; gli Amatori, nonostante tutto, restano in partita, grazie ad uno spettacolare “drop” del solito Di Lisi.
Come, ormai, succede spesso, l’Amatori torna in campo con rinnovate energie e, nonostante la meta de “La Drola”, che sembrerebbe chiudere il match, i gialloneri cominciano a macinare gioco, pur senza farsi prendere dalla foga.
L’Amatori, prima, pareggia i conti con tre calci piazzati di Di Lisi; poi, approfittando di un maggior tasso tecnico e di una superiore esperienza, sigla le due mete, con Di Lisi (Man of the Match) e Campanile, che portano al prezioso successo ed al secondo posto solitario in classifica.
Il prossimo match vedrà l’Amatori affrontare in casa il Biella Rugby Cadetta, domenica 9 novembre alle ore 14,30, eccezionalmente presso gli impianti sportivi di Via Suppo n. 10, ad Avigliana.

Amatori Volvera A.S.D.: Aghemo, Murtas, Campanile, Aleotti, Parlatano, Bottigliengo, Elia, Di Lisi, Delfino, Cavaliere (Landolfi), Frattianni (Coggiola), Di Palma, Marabeti, Malandrini, Lombardo.
Mete: Di Lisi, Campanile.
Coach: Coggiola.
Punteggio finale: La Drola Rugby 18 – Amatori Volvera Rugby A.S.D. 28