UNDER 16 – SCONFITTA CONTRO CUNEO

 

La formazione under 16 allenata da Giordano ha affrontato in casa domenica 5 novembre il forte Cuneo capolista. Da subito gli ospiti generano una forte pressione e schiacciano i gialloneri nella propria area dei 22, riuscendo a marcare due mete. I padroni di casa si fanno valere in mischia ordinata ma una certa confusione accompagnata da troppi errori di manualità non permette la marcatura di nessun punto. Risultato al riposo 12-0 per il Cuneo.

Nella ripresa la solfa non cambia con gli ospiti che marcano tre mete e con i padroni di casa che, pur riuscendo anche a costruire gioco, non riescono a portare a casa neanche un punto. Risultato finale 31-0 per gli ospiti. Nessun dramma in casa giallonera, il valore dell’ avversario era ben noto e tutto sommato la mole di gioco costruita dalle due formazioni non è stata poi così dissimile, semplicemente il Cuneo è stato più cinico nel saper capitalizzare al meglio gli errori commessi dai volveresi.

UNDER 16 – Vittoria contro il CUS Genova

Positiva prestazione della formazione under 16 che riesce ad avere la meglio sul CUS Genova al termine di una partita tiratissima. Partono bene i padroni di casa che si portano in vantaggio grazie ad una meta di Moioli ma vengono subito superati grazie ad un terribile uno-due dei liguri. Orlando fa però valere tutte le sue qualità atletiche e marca due mete portando il risultato al riposo sul 17-10 per il Volvera.

La ripresa vede Moioli segnare la seconda meta di giornata dopodiché i ragazzi di Giordano forse un po’ troppo appagati subiscono due segnature da parte degli ospiti che di fatto riaprono la partita. Negli ultimi minuti grazie ad una bella azione collettiva il Volvera marca la quinta meta che viene replicata allo scadere dagli ospiti. Risultato finale di 29-27 per i padroni di casa e soddisfazione per lo staff, sperando in futuro di evitare i troppi cali di concentrazione visti in giornata.

Under 16. Prima vittoria a Moncalieri

Moncalieri-Volvera 17-22

 

Seconda partita di campionato e prima vittoria per l’under 16 giallonera. La partita contro il Moncalieri si sarebbe dovuta giocare in casa ma, visti i soliti problemi di convivenza con il calcio, si è giocata sul campo del Moncalieri.

Parte bene il Volvera e dopo qualche minuto passato nei 22 metri avversari va in meta con Tolardo, molto abile a ricevere un calcio di liberazione e portare il pallone fino in meta. Nonostante l’incoraggiante avvio però i ragazzi lasciano l’iniziativa nelle mani del Moncalieri che con troppa facilità marca tre mete in dieci minuti, approfittando dei tanti placcaggi mancati della difesa giallonera. Fortunatamente il finale del primo tempo è di nuovo del Volvera che marca proprio allo scadere con Marantonio al termine di una lunga azione d’attacco. Nel secondo tempo il Volvera cambia atteggiamento (oltre a sette giocatori!) e in dieci minuti segna altre due mete, prima con Poddine e poi di nuovo con Marantonio. Il finale è però nuovamente tutto del Moncalieri che però non riesce a segnare la meta del pareggio grazie ad un’attenta difesa volverese.

Risultato finale Moncalieri 17 Volvera 22, partita non bella ma sicuramente emozionante!

U16 in “trasferta” ad Avigliana

Prima partita della seconda fase di campionato, giocata sul campo dell’Avigliana e con le maglie del Collegno, in onore dei ragazzi delle due società che collaborano con il Volvera.
Partita giocata subendo la maggior iniziativa e organizzazione dell’Aosta in particolare nelle maul, fase di gioco questa che volveresi non sono stati in grado di contenere e che i valligiani hanno ripetuto per tutta la durata dell’incontro, con un gioco piuttosto monotono ma che ha dato i frutti da loro sperati. Nei momenti in cui i Volveresi hanno alzato il ritmo, si è visto un bel gioco, con azioni alla mano e continuità da parte dei sostegni. Purtroppo, per carenze tattiche (scelte di gioco inappropriate, incapacità di trovare soluzioni al gioco monotematico dell’Aosta, …), ritmi bassi da parte di alcuni giocatori e mancanza di preparazione specifica nelle fasi di conquista (mischie e tuoch) la partita si è conclusa con la vittoria dell’Aosta sui volveresi per 39 a 17. Bene i placcaggi, in particolare da parte di alcuni giocatori (purtroppo non tutti), che hanno lasciato il segno sugli avversari.

Ora occorrerà lavorare maggiormente sulle capacità individuali, sulle fasi di conquista e sulle scelte tattiche (es. uso del gioco al piede). Compito dei giocatori una maggior continuità nell’allenamento,
aspetto carente soprattutto da parte di alcuni elementi della squadra.

Partita combattuta tra Volvera e Moncalieri in U16

Ultima partita della prima fase di campionato, giocata nella serata di venerdì per venire incontro alle necessità del Moncalieri.
Partita che si dimostra fin da subito combattuta, con un equilibrio sostanziale tra le due squadre, giocata con un buon ritmo e una voglia di lottare sui palloni decisamente superiore alla partita della settimana precedente. La prima meta è dei volveresi, che però poi si fanno sorpassare dalle due mete del Moncalieri. La voglia di giocare è però presente e i gialloneri riescono a recuperare lo svantaggio. Primo tempo che termina sul 12 pari. Il secondo continua a vedere le due
squadre confrontarsi a viso aperto e alla terza meta degli ospiti, i volveresi rispondono immediatamente pareggiando. Un momento di calo dell’attenzione e della concentrazione, dovuta anche all’inserimento di giocatori con meno esperienza in campo (un nuovo debutto in squadra), fa sì che il Moncalieri riesca a segnare due mete. Nonostante manchino pochi minuti al termine e ormai sia praticamente impossibile recuperare, i gialloneri continuano a giocare e segnare la loro quarta meta che permette loro di guadagnare i due punti bonus. Partita che termina sul punteggio di 31 a 24. Gioco del Volvera che deve migliorare nell’efficacia sui punti di incontro e nella miglior disposizione difensiva nel gioco al largo. Le mete degli avversari sono giunte soprattutto da errori personali e placcaggi mancati, occorrerà lavorare anche su questi aspetti.
Ora ci attende la seconda fase, dove incontreremo nuovamente i ragazzi del Moncalieri, questo ci offrirà l’occasione di misurare i miglioramenti che speriamo ci siano in questa seconda fase di campionato.

Male l’U16 ad Asti

Male l’U16 ad Asti

Penultima partita del girone di qualificazione e prima dopo la pausa natalizia.
Partita che si sapeva essere difficile, ma che i giocatori del Volvera affrontano con un atteggiamento e un’attitudine assolutamente non idonea. Gioco lento, poche idee, scarsa determinazione non permettono ai gialloneri di entrare in partita. Gli astigiani invece iniziano subito forte e per tutta la durata dell’incontro non tolgono mai il piede dall’acceleratore. Risultato che man mano si delinea come la copia della partita dell’andata. Il risultato finale di 92 a 5 rispecchia la differenza di gioco vista nell’incontro. Differenza di gioco che però non è sicuramente reale, in quanto i giocatori volveresi, con un po più di determinazione e volontà, potevano contenere il risultato e aumentare il loro bottino.
Ora occorrerà prepararci dal punto di vista tattico e mentale per affrontare al meglio l’ultima partita del girone di qualificazione ma soprattutto la seconda fase del campionato, anche per dare qualche soddisfazione a tutti coloro che ci seguono affettuosamente.
Un particolare ringraziamento va ad Eleonora Spaliviero, che, per motivi di lavoro, ci ha dovuto lasciare. Grazie per tutto quello che hai fatto per noi ad oggi, dai tuoi colleghi allenatori, dalla dirigenza ma soprattutto dai ragazzi.