Si riparte!!!

Si riparte!!!

Il Volvera Rugby RIPARTE!!! A partire da Lunedì 15 giugno riprenderanno gli allenamenti di tutte le categorie, più carichi di prima, ma con intelligenza,sicurezza e senza rischi.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

Serie C2 – Vittoria sofferta

Gattico – Volvera  21 – 38

VOLVERA RUGBY A.S.D:Michienzi, Coppola(Carbonaro), Aleotti,
Bottigliengo, Ferraud, Giordano, Delfino(Giovinazzo), Landolfi,
Zangirolami(Plancher), Giampaolo(Moioli), Calza, Barberio, De
Giuli(Mascia), Elera-Gutierrez, Vallesi(Cavaliere).
A disposizione: Francisetti
La lunga trasferta in quel di Gattico, in provincia di Novara, non
comincia nel migliore dei modi per i gialloneri, che si ritrovano subito
sotto per 13 a 0 per colpa di un approccio non positivo al match.
Landolfi suona la sveglia per il Volvera facendosi sentire con una
pregevole azione personale, ma allo scadere sono ancora i padroni di
casa a segnare e si va al riposo con il punteggio di 18-7 per il
Gattico.
La ripresa vede i gialloneri rientrare con il piglio giusto e prendersi
una meritata vittoria. Apre le danze Calza al quale rispondono
Aleotti,Landolfi,Elera-Gutierrez e allo scadere nuovamente Aleotti.
Risultato finale 38-21 per il Volvera.
Prossimo appuntamento domenica 16 febbraio in casa dell’Ivrea cadetta.
1 tempo
mt GATTICO tr,cp GATTICO,cp GATTICO,mt Landolfi tr Bottigliengo,mt
GATTICO
(18-7)
2 tempo
mt Calza tr Giordano,cp GATTICO,mt Aleotti tr Giordano,mt Landolfi tr
Giordano,mt Elera-Gutierrez,mt Aleotti.
(21-38)
Giordano, Giovinazzo(Carbonaro), Francisetti, Aleotti, Collu,
Bottigliengo, Aghemo, Barberio, Landolfi, Calza(Plancher), Di
Palma(Giampaolo), Porporato(Legnaioli), Mascia(Cavaliere),
Elera-Gutierrez, Vallesi(Lovera).
A disposizione: Michienzi.

Under 14 – Bella partita

Volvera – Biella  54 – 19

Una vittoria importante che certifica i continui progressi della U14 del
Volvera quella contro Biella sul campo di Avigliana. I gialloneri, che
annoverano tra le proprie fila anche diversi atleti dell’Avigliana
Rugby, cominciano subito con una meta alla prima azione della partita.
Gli ospiti però non stanno a guardare e reagiscono costringendo i
padroni di casa sulla difensiva, ma il risultato non cambia.
A sbloccare nuovamente la contesa è il Volvera che realizza altre due
mete con relative trasformazioni, portandosi sul 21 a 0. Biella però non
molla di un centimetro e a metà primo tempo siglano la prima meta con
relativa trasformazione. La reazione biellese non intimorisce però la
formazione di casa che chiude il tempo con un netto 35 a 7.
Nella ripresa il copione non cambia con i gialloneri che segnano subito
una meta allungando ulteriormente il punteggio, nella fase centrale gli
ospiti segnano due mete, ma il finale è tutto del Volvera che firma la
sua partita perfetta.
La partita, più combattuta di quanto dica il risultato, si chiude con la
meritata vittoria del Volvera per 54 a 19. Un plauso ad entrambe le
squadre che, in una sfida molto corretta, hanno reso omaggio al rugby e
a tutti gli appassionati.

Under 16 – Si migliora!

Volvera – Amatori Novara  05 – 10

La prima partita della seconda fase del campionato U16 si gioca
in casa, contro il Moncalieri Rugby. I gialloneri
scendono in campo concentrati e desiderosi di continuare a
dare il meglio e portate a casa un buon risultato.
La partita è molto equilibrata, vive di continui cambi di possesso
palla; il primo tempo si chiude con un 5 a 0 per il Moncalieri .
Il secondo tempo riprende sullo stesso copione del primo, ma
dopo pochi minuti il Moncalieri riesce a segnare la seconda
meta. I giovani gialloneri si riorganizzano e riescono ad accorcia-
re le distanze con la meta di Tommaso Pressotto.
A questo punto il Moncalieri cerca in tutti i modi di realizzare per
garantire la tranquillità della vittoria, ma i ragazzi volveresi
respingono colpo su colpo e cercano di accorciare le distanze.
Il punteggio finale vede il Volvera uscire sconitto per 5 a 10 (2
mete a 1), ma consapevole di prendersi qualche bella soddisfa-
zione a patto di dare il meglio tra allenamenti e partite. I compli-
menti vanno a ragazzi, staff tecnico ed anche ai genitori presenti
che non fanno mai mancare il loro sostegno.